Home dialetto Pagina 2

dialetto

“Parlate Riminesi”, a cura di Davide Pioggia

Parlate riminesi #11

I lettori che hanno avuto la pazienza di leggermi fin qui si saranno un po’ annoiati a seguire nei dettagli le complicate vicende delle vocali non accentate nel corso dei secoli, e devo confessare...

Parlate riminesi #10

Dopo aver analizzato per diverse settimane il comportamento delle vocali non accentate, la volta scorsa abbiamo sollevato un problema legato allo sviluppo delle vocali accentate, e precisamente quello della A accentata. Preso atto che...

Parlate riminesi #9

Abbiamo visto che le vocali non accentate possono cadere (per poi essere eventualmente “compensate” dall’inserimento di vocali non etimologiche), oppure ridursi ad altre vocali. Ad esempio la prima E di MELÓNE cade e resta...

Nuvembri – (Baldo Stevazzi)

        U iè cla nebiulina bagneda che per clat sporca I culor i spares e al fazi li dventa tresti E per fat a posta per fet capì che i que l'è mei arivè piò terd cus po' Drenta – a cnos...

Parlate riminesi #8

Nelle ultime puntate abbiamo visto qual è stato lo sviluppo della E non accentata che si trovava prima della vocale accentata in parole come BECCÀRE, MELÓNE, NEVÓDE, REFÀRE, che hanno dato gli esiti ‘bichè’...

Parlate riminesi #7

Riprendiamo il discorso sullo sviluppo della parola corrispondente a “nipote”. Ho detto che in Romagna nel volgare doveva essersi avuto NEVÓDE, e ho anche detto che quando ci sono di mezzo le consonanti N,...

Parlate riminesi #6

Ho iniziato questo “corso in pillole” dicendo che a Rimini c’erano delle parlate in cui il nome della città era ‘Rémmin’, altre in cui era ‘Rémmne’ e altre ancora in cui era ‘Rémmni’. A...

Parlate riminesi #5

Abbiamo visto che ci sono zone della Romagna in cui “ladro” si dice ‘lèdar’ e “dammene” si dice ‘dàman’; altre in cui si dice, rispettivamente, ‘lèdre’ e ‘dàmne’; e altre ancora in cui si...

Parlate Riminesi #4

Nelle “puntate” precedenti ho detto che molti secoli fa in Romagna si parlava una lingua simile all’italiano, e che questa lingua ha poi subito delle profonde trasformazioni, soprattutto nelle vocali. Abbiamo visto, ad esempio,...

ARTICOLI PIÙ CONSULTATI