Home rimini "felix"

rimini "felix"

“I primi ricordi della mia città erano il Grattacielo da una parte e Fiabilandia dall’altra (…) un parco delle favole con il lago dei cigni, il galeone dei pirati, il villaggio dei cow-boys, dove tutti i bimbi d’Italia volevano venire. Forse crescere a Rimini negli anni Sessanta è stata un’esperienza drogata, il palcoscenico dell’Italia del Boom, il più alto consumo di simbolico mai visto al mondo”

[M. Bertozzi, “Cinema Grattacielo”, 2017]

“Rimini di domani”

La ormai serena filosofia colle quale Rimini considera le proprie rovine trova la sua origine non solo nello stoicismo del quale ha dato prova nel corso delle sue tragiche vicende, ma altresì nella certezza...

Costeggiando il Lungomare in seggiovia

Quando si parla di intraprendenza emiliano-romagnola facendo riferimento, in particolare, agli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento - caratterizzati da un singolare e innovativo fermento imprenditoriale - viene a volte citata la prima e...

Articoli più consultati