“La roba clè ti chemp l’è di Dio e di Sent”

0
117

Pubblicato la prima volta il 1 Novembre 2014 @ 00:00

“Cosa ci hanno lasciato” di Grazia Nardi
Vocabolario domestico: “La roba clè ti chemp l’è di Dio e di Sent”

Trad. quello che si trova nei campi appartiene a Dio ed ai Santi.. ovvero non ha padrone su questa terra, per cui tutti possono prenderne. È il commento che fece la nonna quando andò a raccogliere erbe e cavoli nei campi dove era in costruzione il Villaggio Ina Casa “mi cundótt”… per rispondere alle proteste dei muratori che reclamavano il diritto di “prelazione”… un modo di di dire e di pensare degli anni ’50, quando la fame influiva direttamente sui comportamenti, che vale la pena ricordare nella giornata di oggi.. dedicata ai Santi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui