Home Autori Articoli di Grazia Nardi

Grazia Nardi

646 ARTICOLI 0 Commenti

Mai detto: “Non mi piace”

Il riciclaggio più che una conquista ambientale rappresentava una necessità. Le vecchie ed infeltrite (inassèdi) maglie di lana, cardate, finivano nell’imbottitura dei materassi in...

Il ‘nostro’ 2 giugno

La mamma ha votato per la prima volta nel 1946, la prima volta delle donne in Italia, la prima volta della Repubblica Italiana. Da allora...

70 anni vanno portati bene

Dice mia mamma Elsa (89 anni): «Quand andémie al primi manifestazióun de vèntizìnc avrìl, avémie tót quèlcun da ricurdè, quèlcun cl’era stè perseguitèd di...

La “fugaràza”

Negli anni '50 la “fugaràza” era un evento che concludeva settimane di lavoro da parte, soprattutto, di uomini e ragazzi: vi era infatti, una...

“Andèm a to’ la Befana..”

No, Babbo Natale che porta i doni non c’era: se ne aveva notizia dai film americani degli anni 50, quelli in bianco e nero…...

“Un dì come chièltrè…”

Negli anni Cinquanta non sapevo nemmeno che si festeggiasse l’ultimo giorno dell’anno, non c’era la televisione che potesse darcene notizia né aria di festa...

E’ ancora Natale?

Ho avuto modo, infatti, di scrivere del natale degli anni ’50 in altri post e mi fa un certo effetto pensare che abbiamo trascorso...

“L’è su dé”

"E’ il giorno dedicato a loro" Negli anni '50 il concetto di “ponte” festivo, tanto più d’inverno, non era diffuso; poca considerazione per Ognissanti, grande...

Non sempre era meglio…

Casa, lavoro, lavoro, casa. Un’uscita straordinaria era rappresentata dalle visite ad amici e parenti ricoverati in ospedale che venivano omaggiati non con fiori o...

Articoli più consultati