“E’ padron u l’ha e’ chèn”

0
174

Pubblicato la prima volta il 20 Gennaio 2019 @ 08:47

“Cosa ci hanno lasciato” di Grazia Nardi
Vocabolario domestico: “E’ padron u l’ha e’ chèn”

Trad. il padrone ce l’ha il cane (e non l’essere umano). Non si tratta solo di una definizione linguistica da tempo evolutasi (oggi è il datore di lavoro): sottintende uno spirito libero riminese/romagnolo, che si può interpretare in vari modi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.