Granate austriache su Rimini 1915

Dopo il bombardamento di Rimini

Appena avvenuto il bombardamento del 24 corrente l'on. Facchinetti così telegrafava al S.E. l'onor. Salandra: « S.E. Salandra Presidente Consiglio Ministri - Roma. Tengo ad assicurarla che la aggressione fatta da questa inerme costa adriatica ha...

La guerra d’Italia!

In fronte a questa Cronaca Settimanale della Guerra prendono il primo posto da oggi, le notizie - che tutti ansiosamente aspettano e ricercano - sulla guerra che l'Italia, il 23 maggio, domenica, alle 15:30,...

Il secondo bombardamento

L'11 gennaio 1916 quattro aeroplani austriaci attaccano Rimini: uno di essi viene abbattuto dalla artiglieria contraerea della marina e precipita nel Mar Adriatico. L'obiettivo dei velivoli nemici è la sede cittadina delle Officine Ferroviarie, ma fortunatamente non vengono...

Quali navi austriache…

Il Messaggero riceve da Vienna in data 26: « Dal comunicato ufficiale austriaco sull'attacco della flotta austriaca alle coste italiane si rileva che le navi nemiche ebbero a subire gravi danni da parte delle navi...
Granate austriache sulla città, 1915

Il Battesimo

A Rimini - quasi contemporaneamente ad altre città del litorale adriatico - è toccato l'onore del primo urto tedesco. Ciò non sarebbe avvenuto se i nostri avversari fossero un popolo civile e leale. In tal...

Articoli più consultati